ASD 970X250-100

scarica l'APP gratuita

Cerca
Panettone di Carmelo Pannocchietti

Una sveglia per i sensi: il panettone siciliano firmato da Carmelo Pannocchietti

Panettone di Carmelo Pannocchietti

Per me Carmelo Pannocchietti non è una novità e non lo è neanche assistere a una coda di persone che, trecento giorni l’anno a Firenze, attendono per assaggiare i suoi magnifici arancini (o arancine; su questo tema, lascio a voi la scelta da che parte schierarvi). Ma stavolta è stato diverso: pochi giorni fa mi sono recato in via Aretina a Firenze dove, al numero 273, è collocato Arà – Artigiani siciliani il nuovo progetto made in Sicily di Carmelo Pannocchietti. Perchè stavolta la star non era l’arancino, ma sua maestà il panettone.

Carmelo Pannocchietti: un pezzo di Sicilia autentica a Firenze

Per chi viene “da giù”, per chi ha sperimentato il Sud e ne conserva un’impressione indelebile, Carmelo Pannocchietti rappresenta un punto di ancoraggio indiscusso. Il suo grande merito è di aver diffuso i sapori della sua adorata Sicilia a Firenze, narrando del suo impegno e non solo. Se qualcuno ritiene che sia impensabile ritrovare i gusti della propria terra d’origine in un’altra località d’Italia, Carmelo Pannocchietti è in grado di sfatare tale convinzione attraverso un’accurata selezione degli ingredienti e un rispetto per una tradizione che da sempre conquista il palato di tutti.

Per Carmelo la Sicilia è un pensiero fisso. Non poteva essere diversamente per chi come lui ha iniziato la propria carriera provenendo da una generazione di panettieri. Gli zii e la madre possedevano panifici ereditati dal nonno, così ha cominciato a immergere le mani nella farina a soli 7 anni. Quando non frequentava la scuola al mattino durante l’estate, si svegliava alle 4 e si dirigeva verso il panificio da casa, un percorso buio di 300 metri. In quel momento, la madre accendeva i cosiddetti “lumini” per illuminargli il percorso; questa esperienza – racconta Carmelo – insieme al profumo del pane, per lui rappresenta una delle cose più belle, anche se per lungo tempo quel profumo è rimasto irraggiungibile.

Modicano verace, fino all’ultimo centimetro del suo corpo, Carmelo Pannocchietti, impressiona i fiorentini ogni giorno con la sua maestria nel coltivare il lievito madre, un’arte tramandata con amore attraverso generazioni di panificatori. Con una passione palpabile, Carmelo plasma il lievito con la sua maestria, trasformandolo in pane fragrante, brioches avvolgenti e sfincione dalla crosta dorata e irresistibile. Ogni creazione è un canto d’amore alle sue radici siciliane, una celebrazione di sapori che abbracciano i palati con autenticità e tradizione. Carmelo non solo cuoce delizie, ma condivide con gioia la sua saggezza, custodendo così l’eredità artigianale della cucina siciliana con un cuore colmo di emozioni.

Il panettone di Pannocchietti: una dichiarazione d’amore alla sua Sicilia

Il panettone di Carmelo Pannocchietti è una sublime espressione della sua maestria culinaria, un’ode al gusto e alla tradizione. Ogni creazione, dal panettone classico siciliano, a quello al pistacchio di Bronte fino al panettone al cioccolato di Modica, è il risultato di una selezione meticolosa delle materie prime. Carmelo Pannocchietti, con cura e dedizione, personalmente sceglie gli ingredienti migliori, garantendo la qualità superiore e la freschezza che distinguono i suoi prodotti.

Il panettone classico siciliano incanta i palati con un impasto soffice e fragrante, mentre il panettone al pistacchio di Bronte aggiunge un tocco di raffinatezza con i pregiati pistacchi provenienti dalla rinomata zona di Bronte. La versione al cioccolato di Modica, arricchita dal cioccolato tipico di questa località, regala un’esperienza irripetibile. Carmelo Pannocchietti ha sapientemente tessuto un tris di opzioni irresistibili, ciascuna raccontando una storia unica di sapori, una deliziosa sinfonia che celebra la ricchezza della tradizione siciliana attraverso una selezione attenta e amorevole delle materie prime.

Ma la ricerca di Carmelo per l’eccellenza non si ferma alla preparazione: il suo panettone, infatti, è incorniciato da un packaging raffinatamente siciliano che trasforma ogni creazione in un regalo di Natale autentico ed elegante. La cura nei dettagli del packaging aggiunge un tocco di classe, rendendo i panettoni non solo una delizia per il palato ma anche un regalo straordinario che celebra la magia delle festività con autenticità e stile.

LEGGI ANCHE: Cosaporto: la gift tech che propone l’eccellenza, dalla selezione dei partner al click&gift

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente WEEKLY ENJOY Le Guide De L’Espresso: un magazine settimanale digitale con notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca