ASD 970X250-100

scarica l'APP gratuita

Cerca

Crazy Pizza: una fetta d’Italia

Crazy Pizza è stata lanciata nel 2021 sulla splendida terrazza del leggendario Billionaire di Porto Cervo in Costa Smeralda. Oggi, dopo solo due anni, oltre a Porto Cervo ha sedi a Knightsbridge, Monte Carlo, Milano, Riyadh, Roma e Doha.

Il concept di Flavio Briatore ha di fatto cambiato l’idea di pizzeria trasformandola in un’esperienza dove si incontrano design, spettacolo, gusto e qualità delle materie prime ma anche del servizio.

Nei suoi locali nulla è lasciato al caso, a iniziare dalla scelta delle località in cui aprire i nuovi ristoranti, frutto di mesi di ricerca e studio, e dal design che richiama un locale in stile londinese, con divanetti a parete e sedie in pelle, caratterizzati da tavoli in legno pre creare un’atmosfera calda e avvolgente che tipica dei pub anni ’80 di Londra.

Una pizzeria dove la “portata principale” non è la pizza, peraltro di ottimo livello, ma la Food Experience che il commensale vive durante la serata: L’atmosfera, il curato servizio e l’intrattenimento sono il cuore di crazy pizza.

Un intrattenimento che inizia con un personale decisamente coinvolgente e un dj alle prese con le hit del pop italiano. Poco dopo le 22 il volume si alza e i commensali si ritrovano in clima una festa con l’attesissimo arrivo del pizzaiolo in sala, che diventa il protagonista assoluto di uno show che lo vede giocoliere con la pasta della pizza accompagnato dallo sventolare dei tovaglioli dei camerieri e dalle grida compiaciute dei clienti in sala.

spinning pizza Crazy Pizza: una fetta d'Italia

Uno spettacolo che piace e fa notizia: uno di questi Spinning Show, catturato in maniera spontanea da una cliente in un video, ha generato 60 milioni di visualizzazioni su TikTok. L’ormai famosissimo Spinning Pizza Show, lo scenografico spettacolo realizzato dai pizzaioli acrobatici del marchio, ha “costretto” la catena ad un restyling del logo: la tradizionale corona è stata sostituita dal profilo del maestro pizzaiolo al quale è stato aggiunto il claim “Home of the Spinning Pizza”.

In tutto questo la pizza, fatta con una base speciale senza lievito per renderla leggerissima e più digeribile, sottilissima e croccante, farcita con materie prime di primissima qualità selezionate con cura, dalla mozzarella fresca di giornata ai pomodorini ciliegino siciliani, dal basilico fresco alle scaglie di grana stagionato 24 mesi. Il menù, oltre alle pizze classiche, include una selezione di “Crazy Pizza” fuori dal comune: la Pata Negra, la Crazy Pizza Focaccia e la Tartufo, con mozzarella, tartufo nero e tartufo bianco. Il tutto accompagnato da una carta dei vini e dei cocktails di primissimo livello.

Un nuovo concetto di luxury dining che sta riscuotendo un grosso successo anche grazie alla presenza dei numerosissimi VIP che frequentano i locali Crazy Pizza.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente WEEKLY ENJOY Le Guide De L’Espresso: un magazine settimanale digitale con notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca