scarica l'APP gratuita

Cerca

FZEEN Retreat: la cura del corpo come filosofia di ospitalità a cinque stelle

A Cefalonia, l’isola più grande del Mar Ionio, FZEEN Retreat è un autentico paradiso per chi cerca relax e possibilità di prendersi cura di sé stessi.

foto credits Gaia Menchicchi

Chi ha la possibilità di godere di un ultimo mare settembrino, potrebbe prendere in considerazione un weekend lungo in quel di Cefalonia al FZEEN. La più grande delle isole del Mar Ionio, una delle più incontaminate da un punto di vista naturalistico e varia in termini di attività e scopi turistici. Che siate appassionati di natura ed escursioni, esperti esploratori di fondali marini, scalatori o camminatori, qui ce n’è davvero per tutti i gusti. Voi amate lo sport, la vostra metà un po’ meno? Niente paura, perché anche per gli studiosi di storia del territorio, ci sono a disposizione oltre 80 km di isola in cui perdervi tra produzioni olearie, viti vinicole e apiarie di grande interesse.

Atterrando all’aeroporto di Cefalonia vi troverete nel sud dell’isola, a circa quindici minuti dalla capitale e alla stessa distanza dalle grandi spiagge sabbiose della costa sud-orientale. Argostoli è stata completamente rasa al suolo nel 1953, dopo un terribile terremoto, e questo ha comportato una ricostruzione parziale nel corso degli ultimi cinquant’anni che non l’ha aiutata ad essere il curato e caratteristico borgo greco che tutti ci immaginiamo. Vale la pena passare qui una sera, per testare la vitalità della cittadina più importante dell’isola e andare alla ricerca di qualche ristorante un po’ più sofisticato rispetto alla media delle taverne greche dell’entroterra.

Nell’area di Lourdata invece si concentrano la maggior parte degli hotel e delle strutture ricettive, proprio per la facilità con cui è possibile accedere alla costa. Questa zona è famosa per la presenza, da aprile a giugno soprattutto, delle tartarughe Caretta-Caretta, visibili non solo nelle sessioni di diving: Cefalonia è infatti una delle isole più famose per la sopravvivenza di queste testuggini mastodontiche che, seppur capaci di allontanarsi per quindici anni dall’isola, tornano sempre dove sono nate per dare loro volta alla luce i piccoli. Ed ecco che non vi sarà così impossibile vederne qualcuna uscire dall’acqua per raggiungere un punto sabbioso sicuro in cui nascondere il proprio uovo.

L’hotel FZEEN Retreat si affaccia proprio su una delle spiagge più conosciute in questo senso. Un boutique hotel pressoché invisibile dal mare perché immerso in una vegetazione tropicale, sviluppato su più terrazzamenti e costruito utilizzando materiali ruvidi quali la pietra naturale, il rame grezzo e tegole irregolari. Fondato nel 2017, l’hotel è di proprietà privata e fonda la sua filosofia sul benessere psico- fisico dell’ospite. L’attenzione alle attività sportive, al fitness nel più alto senso del termine così come all’alimentazione sono davvero il cuore della proposta, sulla quale la proprietà negli anni non ha smesso di investire e di consolidare la propria reputazione.

Oltre alle tre piscine, tutte con lettini e chaise longue oltre che comodi pouff, non mancano le aree relax arredate di divani, amache, tappati, aree comuni in cui leggere, riposarsi, chiacchierare. Il leitmotiv è il no-stress accompagnato da uno stile di vita attivo e propositivo. La tabella dei corsi giornalieri prevede varie tipologie di yoga, meditazione, immersioni, corse di gruppo, trekking, reformer pilates, attività di tonificazione, ginnastica a corpo libero, tennis, golf, areal yoga, stretching cui ci si iscrive gratuitamente attraverso la app dell’hotel. Se preferite restare indipendenti, ci sono cinque deck diversi e attrezzati Technogym in cui potervi dedicare alla vostra routine individuale.

Al FZEEN il personale qualificato vi accompagnerà durante i corsi e nelle attività in esterna, fungendo anche da guida, raccontandovi la storia di Cefalonia e offrendovi un pieno di informazioni utili e interessanti per conoscere a fondo l’isola. I due ristoranti dell’hotel, di cui solo uno aperto anche a cena, presentano scelte illimitate di centrifugati, smoothies, tè, infusi detox, cocktail alcolici e analcolici, frullati proteici per i quali – da sportivi – andare davvero pazzi. La stessa attenzione è riposta nel menu, con tante ricette light di crudi, ceviche, tartare, cotture alla griglia e insalatone di frutta e verdura.

Al FZEEN ci sono il cinema all’aperto, un orto e un giardino di spezie, una SPA, una boutique molto fornita e una serie di angoli lettura e relax tutti da scoprire. Le camere riprendono quei tratti di architettura organica dalle linee morbide, rotonde, gentili rispetto alla filosofia del posto e piene di attenzioni verso il minor spreco possibile di energia e acqua. L’atmosfera che si respira ricorda quella di un santuario, dove il rispetto per la natura è massimo, dove le voci non sono mai troppo alte e la gentilezza è il più importante benvenuto per ogni nuovo arrivato.

Le camere dell’hotel FZEEN vanno dalla superior con giardino a quella vista mare, alle più spaziose con piscina privata fino alle ville con piscina e dotate di tre camere da letto. Entro la primavera 2024 una nuova sede FZEEN ad Atene dovrebbe essere inaugurata nel pieno centro della città, sfruttando la riconversione di un antico edificio. Anche qui, l’attenzione allo sport e al wellness sarà cruciale ma adattata alla dimensione cittadina. Non ci resta che frenare la nostra curiosità e aspettare il nuovo anno per andare a vedere con i nostri stessi occhi.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

In arrivo notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca