scarica l'APP gratuita

Cerca

Heinz Winkler: la cucina che ispira e crea

Heinz Winkler è stato lo chef dei record.

Sebbene ai posteri Gualtiero Marchesi appaia come quella sineddoche culinaria e detentore di ogni primato, lo chef italiano – di origini altoatesine – che prima di ogni altro ottiene le più alte investiture è Heinz Winkler. Winkler nasce a Bressanone in una terra di confine: quel limbo tra Italia e Austria che obbliga a prendere le parti di uno o dell’altro. La scelta naturale ricade sui territori dove il proprio cognome non stride con lingua e usanze. Una carriera dunque consumata all’estero tra Svizzera e Francia al fianco di Paul Bocuse.

Eppure, la cucina di Heinz Winkler si baserà sempre sul dualismo italo-tedesco attraverso l’impiego di un vocabolario culinario bilingue abbellito da qualche francesismo per un discorso gastronomico ricercato. Alla guida del Tantris di Monaco, a soli 31 anni, diventa nel 1991 il più giovane chef stellato d’Italia. Un risultato eguagliato nel 1994 da Marco Pierre White a Londra e scalzato da Massimiliano Alajmo nel 2002 che ottiene il record a soli 28 anni.

Per Heinz Winkler, la cucina deve godere di quello slancio creativo volto a ispirare e creare, quello stesso slancio che ha generato iconiche preparazioni come aspic di anatra con caviale e panna acida. Il cibo ha il compito di elevare lo spirito e per farlo, si affida alla leggerezza delle preparazioni con erbe e spezie. Sotto l’egida di Heinz Winkler, si plasma anche il talento di Heinz Beck, un’omonima predestinazione che sembra infondere talento gastronomico a chi porti questo nome. Eppure, la deonomastica c’entra poco. Si tratta di genio, perseveranza e passione.

guarda gli chef della Guida dei Ristoranti 2024 de L’Espresso

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

In arrivo notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca