scarica l'APP gratuita

Cerca

cappelli in viaggio: Abruzzo

Le meraviglie gastronomiche dell’Abruzzo: il viaggio dei cappelli giunge alla sua sesta tappa.

Il vocabolario gastronomico dell’Abruzzo parte dall’Appennino e giunge all’Adriatico con linguaggi montani e marinareschi con cifre stilistiche eterogenee. Sono 6 i ristoranti a ricevere il cappello per il 2024. 2 nella provincia dell’Aquila, 3 di Chieti, 1 invece per la provincia di Pescara. Baluardo dell’Alta Gastronomia si conferma il Reale a Castel di Sangro. Qui Re Niko Romito è investito di 5 cappelli e un punteggio di 19/20imi.

Al Casadonna vige una cucina eccelsa: minimalismo complesso con addizioni successive di tecnica, pensiero e ricerca. Si scrivono quest’anno due storie di famiglia quasi parallele che forgiano una nuova generazione di ristoratori. Parliamo dei Tinari di Villa Maiella a Guardiagrele e degli Spadone de La Bandiera a Civitella Casanova. Entrambi i locali ottengono 3 capelli e un punteggio di 17/20imi.

Arcangelo e Pascal Tinari – rispettivamente in cucina e in sala – dopo esperienze francesi, sono tornati a casa con un bagaglio di charme, eleganza e tecnica. Lo chef Mattia Spadone mette in tavola un Abruzzo della ‘memoria’ ricercato nell’essenzialitàà delle materie prime mentre il fratello Alessio edifica una cantina di pregio. Sono 17 le insegne per cui fare un’eccezione sull’itinerario. 6 per la giurisdizione dell’Aquila, 3 per quella di Pescara, ben 8 nella provincia di Teramo. Proprio a Teramo la cucina di Ebrius fa viaggiare sullo stesso binario tradizione e ricercatezza con una succulenta porchetta e patate ossia maialino cotto a bassa temperatura con cialda di cotenna e gelato di patate al forno.

Ineccepibili preparazioni iodate invece da Batì a Tortoreto dove si punta sul pesce maturato affiancato anche a quello d’acqua dolce.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

In arrivo notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca