scarica l'APP gratuita

Cerca
Alberto Gipponi

La pasta al pesto bianca di Alberto Gipponi

Alberto Gipponi

Alberto Gipponi è probabilmente lo chef più disruptive che abbiamo in Italia, studia e ricerca per offrire al commensale un’esperienza che travalichi il concetto del gusto, coinvolgendolo e intrigandolo con una proposta che cibi anche la mente.

La rivisitazione di Alberto Gipponi

Il suo ultimo percorso si chiama Bianco su Bianco ed è un pò come il White Album dei Beatles, che, all’epoca, puntava ad abbattere i generi musicali codificati, creando un non genere. Ma somiglia anche alla serie di opere, Achrome, di Piero Manzoni, tesa verso la scoperta della luce pura e assoluta, la privazione del colore, per aprirsi a ciò che è puro. 

Alberto Gipponi parte da un limite, che è il bianco, per travalicarlo, considerandolo come uno spazio da cui far partire l’immaginazione. Uno dei piatti più esemplificativi del concetto è una pasta al pesto bianca, che contiene i sette ingredienti del pesto: nell’impasto delle trofie ci sono i pinoli, l’olio e il sale, mentre all’esterno viene grattugiato il fiore sardo e il parmigiano; il tutto accompagnato da un bicchiere che contiene un idrolato di basilico con aglio in infusione, rigorosamente trasparente e puro.

Alberto Gipponi ci racconta che “La caratteristica della pasta è che rimanga ‘ciccosa’ per dare profondità alla memoria grazie alla masticazione; dopo i primi due bocconi di pasta, bevendo l’idrolato, troviamo una pasta al pesto al palato, delicata e profonda, con tutti gli ingredienti del pesto, ma senza la grassezza”.

Dina Ristorante

Indirizzo: Via Santa Croce, 1, 25064, Gussago, BS

Chef: Alberto Gipponi

Telefono: +39. 030.2523051

Sito web: https://www.dinaristorante.com

Prezzi: tre menu degustazione a 95, 110 e 120 euro, alla carta 80 euro.

LEGGI ANCHE: Un pomodoro al riso a Roma.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

In arrivo notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca