ASD 970X250-100

scarica l'APP gratuita

Cerca
carne-di-kobe-asahiya-macelleria-giapponese

43 anni in lista di attesa per le crocchette al Kobe più famose del mondo

carne-di-kobe-asahiya-macelleria-giapponese

La macelleria giapponese Asahiya vende queste prelibatezze per far conoscere a più persone possibile la qualità eccelsa delle carni locali. Con un successo senza pari si trova oggi ad avere una lista d’attesa di 43 anni.

Ordinare una box di crocchette al Kobe surgelate “Extreme Croquettes” sull’e-commerce di Asahiya e riceverle a casa è diventata un’impresa quasi impossibile, specialmente per chi è un po’ avanti con l’età. La macelleria giapponese di Takasago, nella zona ovest della prefettura di Hyogo, è infatti così popolare a livello nazionale che la lista di attesa per le sue creazioni è oggi lunga 43 anni.

Per l’esattezza, al momento in cui la CNN ha diffuso questa notizia, le persone che avevano piazzato un ordine erano 63mila. Tutte ansiose di ricevere a casa questi scrigni di carne e patate da friggere in olio e gustare fumanti, per apprezzare l’estrema qualità del Kobe, tra le carni più pregiate del mondo.

Chi produce le ambite crocchette al Kobe

Shigeru-Nitta-proprietario-Asahiya-crocchette-al-kobe
Shigeru Nitta e il team di Asahiya

La macelleria a conduzione familiare da tre generazioni, oggi guidata da Shigeru Nitta, è stata fondata nel 1926 e da allora propone le migliori carni della zona di Hyogo, compresa la preziosa varietà di manzo. Dal 1999 ha iniziato a vendere i propri prodotti online, partendo dalle crocchette al Kobe, per cercare di attirare l’attenzione dei consumatori che normalmente non avrebbero acquistato le carni più pregiate e costose online.

Le Extreme Croquettes, a detta di Nitta, sono state un esperimento a basso costo per spingere l’upselling. Il loro valore iniziale di 1,67€ era infatti inferiore a quello di 2,50€ della carne contenuta nel ripieno. Per limitare la perdita economica, all’inizio ne venivano prodotti solamente 200 pezzi alla settimana.

La ricetta è semplice quanto gustosa. La preparazione giornaliera consente di non avere conservanti e parte dalla carne di femmine di manzo con almeno tre anni di età, la cui classificazione corrisponde all’A5 della scala della Japan Meat Grading Association. Le patate, invece, arrivano da un piccolo produttore locale e sono coltivate grazie al letame di mucca, creando un circolo sostenibile che ha attirato l’attenzione dei media locali.

Il successo della ricetta

crocchette-al-kobe-lista-di-attesa-43-anni
Extreme Croquettes

All’inizio degli anni ‘2000, grazie a un servizio andato in onda in televisione, gli ordini delle crocchette al Kobe sono letteralmente esplosi, portando Nitta ad alzare i prezzi. Con l’incremento del valore della carne dovuto alle sempre più ingenti esportazioni, la produzione delle crocchette ha continuato a non essere conveniente a livello economico per Asahiya che ha comunque deciso di aumentare la produzione a 200 unità al giorno.

Chi ordina questi scrigni sfiziosi, finisce per acquistare anche tagli di carne più costosa e quindi l’operazione per Nitta si rivela comunque vincente. Per gestire le lunghissime attese, la macelleria invia una newsletter a chi si trova in lista, con aggiornamenti sulla data di consegna prevista. Al momento di spedire Asahiya verifica se il cliente nel frattempo non abbia cambiato indirizzo: chi riceve oggi le Extreme Croquettes, infatti, le ha ordinate più di dieci anni fa.

Una box di cinque pezzi di crocchette al Kobe costa 16,88€ e può essere acquistata solo all’interno del territorio giapponese. Per provare le Extreme Croquettes almeno una volta nella vita, dunque, è necessario volare dall’altra parte del mondo e munirsi di tanta (ma tanta) pazienza.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

Ricevi gratuitamente WEEKLY ENJOY Le Guide De L’Espresso: un magazine settimanale digitale con notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca