scarica l'APP gratuita

Cerca

Una storia d’amore finita a “spaghetti, pollo e insalatina” 

Spaghetti a Detroit è un brano musicale cantato nel 1967 da Fred Bongusto, musicato e scritto dal cantante e Franco Migliacci.

Le storie d’amore, quelle dei romanzi e dei film, hanno quasi sempre un lieto fine. Le storie d’amore reali e quotidiane possono talvolta prendere differenti strade e sfociare nelle rotture. Questo episodio di GastROCKnomia – che vi porta in lungo e largo in epoche e generi diversi – vi conduce nel lontano 1967. Protagonisti di questa puntata il cibo preferito degli italiani, gli spaghetti, e il secondo più consumato nella dieta mediterranea, il pollo. A supporto di questo pranzo, l’immancabile insalata. Il brano in questione è Spaghetti a Detroit, scritto e musicato da Fred Bongusto e Franco Migliacci.

La storia del brano narra di una storia d’amore conclusa con Lola, cantante statunitense. Il mal d’amore, si sa, fa chiudere lo stomaco e il cuore, e la delusione per una persona amata lontana ha come effetto la difficoltà nel mangiare. Quante volte vi è capitato? Tante, non prendiamoci in giro.

spaghetti e insalatina Una storia d’amore finita a “spaghetti, pollo e insalatina” 

Quello che piace e al contempo stuzzica è il sottile gusto ironico che si cela e nasconde dietro questa meravigliosa canzone: pensateci, al giorno d’oggi il pasto nominato nel pezzo è tutt’altro che leggero e la canzone va comunque contestualizzata al periodo di riferimento. Nel 1967 la cultura in fatto di alimentazione era molto diversa da quella di oggi, e uno spaghetto, un pollo e una ricca insalata, oggi, non sono certo indicati nelle diete e nelle prescrizioni.

Tutti desideriamo che la persona che amiamo ci guardi come guarderebbe un ricco piatto di pasta e tutti guardano il piatto di pasta come guarderebbero la persona che amano. Il vero senso è questo. Calorie a parte. Alla prossima puntata.

ULTIME NOTIZIE

Ultime Pillole

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

In arrivo notizie, curiosità e approfondimenti del mondo enogastronomico.

SCOPRI
LE NOSTRE GUIDE

Scarica l’app Le Guide de L’Espresso per avere tutto il mondo enogastronomico a portata di mano e scoprire i luoghi da non perdere attorno a te. 

Cerca